ISTITUTO ITALIANO DI SCIENZE UMANE

L'Istituto Italiano di Scienze Umane (SUM) è un'università statale dedicata all'alta formazione e alla ricerca nelle scienze umane e sociali.
Promuove e coordina programmi di dottorato, post-dottorato e master di secondo livello, aperti a studenti provenienti da tutto il mondo. Organizza e sviluppa progetti di ricerca.

Si avvale di una peculiare struttura a rete, cui partecipano le Università di Bologna, Firenze, Milano-Bicocca, Napoli "Federico II", Napoli "L'Orientale", Napoli "Suor Orsola Benincasa", Roma "La Sapienza", Siena.
Attraverso questo modello, unico in Europa, il SUM valorizza il carattere policentrico della tradizione culturale e universitaria italiana.

Dal 2013 l’istituto, attraverso un processo di fusione, è entrato a par parte della Scuola Normale Superiore di Pisa. Attualmente è in corso la revisione dello statuto per la nascita della nuova Scuola Normale Superiore che comprenderà al suo interno le strutture, le attività e il personale dell’ex SUM.
























IN EVIDENZA


  • Martedì 21 ottobre la Scuola Normale inaugura l’apertura, a Firenze, del proprio Istituto di Scienze Umane e Sociali, che da quest’anno affiancherà le due tradizionali Classi Accademiche della Scuola Normale, umanistica e scientifica.
    Leggi la News Completa

  • A seguito della fusione del SUM con la Scuola Normale Superiore, la Call per i PhD Programs dell'A.A. 2014/15 è disponibile sul sito phd.sns.it
    Il termine per la presentazione delle candidature è fissato al 30 giugno e al 15 settembre 2014
  • Fabio Vicini ex allievo del dottorato in Antropologia, storia e teoria della cultura si è aggiudicato il Malcolm H. Kerr Award della MESA (Middle East Studies Association) per la migliore tesi 2013 nel campo delle scienze sociali

FAQ

PEC